"C'era una volta... la musica"

Eventi
DATA INIZIO
31/10/2024 10:00 am
DATA FINE
DESCRIZIONE

“C’era una volta… la musica”

La storia della Storia della Musica per Voce recitante, Sand Artist e Orchestra di fiati e percussioni.

Guido d’Arezzo ci racconta l’origine della musica. Un racconto musicale narrato da questo personaggio ci svelerà come i primi suoni siano emersi dalla natura stessa, i suoni che gli esseri umani producevano con le loro voci e con gli strumenti che creavano con ossa e pelli degli animali che cacciavano.

Tutto questo giungerà a una conclusione quando il monaco italiano Guido d’Arezzo inventa le note musicali che conosciamo oggi e, per arrivarci, farà un viaggio attraverso tutta la storia della musica, dai suoi inizi alla consolidazione del “do, re, mi, fa, sol, la, si” che conosciamo oggi.

 

Il contributo consigliato per alunno è di €10 (per un minimo di 2300€ a giornata di spettacolo + eventuale affitto del teatro) e può essere raccolto secondo le seguenti modalità:

  • versamento individuale dell’alunno (indicare nella causale nome cognome classe plesso alunno)
  • versamento per classe (inviare lista partecipanti a clivisaps@gmail.com)
  • versamento per scuola (minimo 2300€ a giornata, per due giornate il costo è di minimo  4500€).
  • BONIFICO DA EFFETTUARE  alle seguenti coordinate:

IBAN: IT39X0306903395100000014249
intestato a: Clivis APS

causale: spettacolo la storia della musica – nome-cognome-classe-plesso ecc.

AL FINE DI CONVALIDARE LA PARTECIPAZIONE E’ NECESSARIO INVIARE LA RICEVUTA DEL BONIFICO A CLIVISAPS@GMAIL.COM CON OGGETTO “RICEVUTA SPETTACOLO STORIA DELLA MUSICA’” E SPECIFICARE I NOMINATIVI DEI PAGANTI E LA CLASSE DI APPARTENENZA.

I beneficiari della legge 104/92 potranno inviarci una mail chiedendo la gratuità a clivisaps@gmail.com – i dati saranno trattati nel rispetto della normativa sulla privacy.

Si prega di effettuare l’iscrizione entro la settimana precedente alla rappresentazione al fine di effettuare le opportune verifiche.

Si specifica che le attività educative dell’associazione Clivis APS sono esenti dal regime IVA, in quanto l’Accademia Clivis è riconosciuta dalla regione Lazio e dal MIM “piano delle arti”: tale riconoscimento nella pubblica amministrazione consente di agire al di fuori del campo IVA per le attività di didattica musicale.

Si allegano maggiori dettagli sull’attività.
Per tutti gli aspetti organizzativi il referente è il prof. Salvatore Di Russo: 3936628987
Per gli aspetti amministrativo-contabili il referente è Marco Palmigiani: 3285721993